- Notizie - Sito PallBim

Vai ai contenuti

- Notizie

LE SQUADRE > Gut Chemical

                               

  
LA GUT CHEMICAL BELLARIA FERMA
LA CAPOLISTA BANCA SAN MARINO!

GUT CHEMICAL BELLARIA RN – BANCA SAN MARINO:  3-2
(25-23 / 25-23 / 30-32 / 22-25 / 15-7)

La Gut Chemical Bellaria si aggiudica per 3-2 l’importante sfida contro la capolista San Marino! La prima e la seconda in classifica nel campionato di serie C femminile, danno vita a un bel match, molto combattuto, con 5 set giocati punto a punto; confronto che alla fine ha visto le padrone di casa aggiudicarsi la vittoria finale con un tie breck perfetto.
Nei primi due set parte molto forte il Bellaria, precisione in battuta e grande efficacia in attacco mettono in difficoltà le ragazze del coach Nanni che vanno sotto 2 set a 0.
Il terzo set è combattutissimo, si lotta punto a punto, le bellariesi si divorano 3 palle match, e San Marino si aggiudica così il set con l’incredibile punteggio di 30-32.
Nel quarto set un calo fisico e il contraccolpo del precedente rocambolesco set perso, permette alle ragazze del Titano di allungare, coach Giulianelli cambia alcune titolari e la squadra ha una bella reazione ma il parziale di 22-25 riporta il match in perfetto equilibrio.
Nel quinto set un Bellaria perfetto in ogni fondamentale  non da scampo al San Marino, aggiudicandosi tie-break per 15-7.
La Gut Chemical Bellaria può festeggiare due punti importanti che consolidano il secondo posto e accorciano a due soli lunghezze la testa della classifica. Questo il commento del 2° allenatore Leurini: “Queste sono le partite belle da giocare, dove la tensione e l'adrenalina la fanno da padrone. Portare a casa questa vittoria ci da molta carica, anche perché venivamo da una settimana dove la nostra palleggiatrice non si è allenata causa influenza e nei primi due set è stata sostituita egregiamente da Calamai” Ora la pausa di campionato, il prossimo appuntamento è fissato per sabato 3 febbraio h. 21:00 contro la Pgs Bellaria Bologna.

tabellino GUT CHEMICAL BELLARIA: Rynk 3, Zuccarini 20, Albertini 10, Pari 5, Stimac 9, Padovani 14, Tosi Brandi 7, Boccioletti L1,
Diaz, Zammarchi 1, Calamai, Giannini ne, Deda L2 n.e. 1° all. Giulianelli L., 2° all. Leurini A, assistente Muccioli D.
Torna ai contenuti